Come scegliere la tortiera giusta

//Come scegliere la tortiera giusta

Come scegliere la tortiera giusta

Di silicone, a cerniera, quadrata… Scegliere la tortiera giusta non è poi così semplice. Non necessariamente, però, abbiamo tutti i tipi di tortiera a nostra disposizione. Per questo è utile conoscerne i modelli per un acquisto mirato a seconda delle nostre esigenze di cucina. In alternativa, possiamo di volta in volta adattare le dosi in base alle porzioni che dobbiamo portare in tavola. Vediamo, dunque, come scegliere la tortiera giusta.

In pasticceria adoperare la tortiera giusta è già metà del lavoro! Per ogni ricetta o preparazione esiste una tipologia da utilizzare. Vediamo nei dettagli le varie tipologie.

Il materiale.

Vi è davvero l’imbarazzo della scelta! Col passare del tempo si è passati da materiali più tradizionali come ceramica, alluminio o acciaio inox, a quelli più“moderni” come per esempio il silicone. I primi sono ottimi conduttori di calore che permettono una cottura omogenea ma con un’unica accortezza: ungere o infarinare bene la superficie per evitare che l’impasto si attacchi. L’ultimo, invece, è la vera rivelazione degli ultimi anni poiché non è solo antiaderente,leggero e Come scegliere la tortiera giustamalleabile ma anche pratico e lavabile in lavastoviglie.

La giusta misura per ogni preparazione!

Come scegliere la tortiera con le misure giuste? Considera per prima cosa quante porzioni, ovvero quante persone dovrai servire. Fatto questo, puoi tenere in considerazione che il rapporto diametro/numero di persone è più o meno il seguente:

  • 17 cm di diametro per 6 persone/porzioni
  • 20 cm di diametro per 8 persone/porzioni
  • 22 cm di diametro per 10 persone/porzioni
  • 24 cm di diametro per 12 persone/porzioni
  • 26 cm di diametro per 14 persone/porzioni

 

E… se non fosse tonda??

A volte capita che la ricetta preveda l’uso di una teglia circolare ma, a disposizione, ne abbiamo una di un’altra forma. Come risolvere? Se il diametro della tortiera è indicato, basterà riportarne l’area per trovare le misure corrispondenti alle altre forme. L’importante è che la teglia rettangolare o quadrata abbia un’area simile perché possa adattarsi al nostro dolce. La proporzione generale è la seguente:

– un dimetro di 20 cm = teglia rettangolare 20 x 16 cm o teglia quadrata con lato di 18 cm

– un diametro di 22 cm = teglia rettangolare 22 x 17 cm o teglia quadrata con lato di 19,5 cm

– un diametro di 24 cm = teglia rettangolare di 24 x 19 cm o teglia quadrata con lato di 21 cm.

 

Bene, spero che questo articolo vi sia stato utile! Al prossimo!

Vota la Ricetta:
By | 2019-02-01T15:22:08+00:00 febbraio 1st, 2019|Consigli|

About the Author:

Emy Price
Appassionata di fotografia, disegno, manga, anime, film, e ovviamente la pasticceria e tutto ciò che comprende. Curatrice del sito e di pagine sui più importanti social network vi svelerò tutti i miei segreti.

BohemyCake Social Comment:

Send this to a friend