Ghirlanda di Natale con cioccolato bianco

//Ghirlanda di Natale con cioccolato bianco

Ghirlanda di Natale con cioccolato bianco

Descrizione

Ormai l’atmosfera del Natale già si sente nell’aria e soprattutto nella mia cucina, allora via libera a tante deliziose idee da preparare per festeggiare insieme ai nostri cari la festa più dolce dell’anno. Oggi voglio raccontarvi la ricetta di una soffice e deliziosa Ghirlanda di Natale al cioccolato bianco che sarà l’ideale per la colazione dei giorni di festa. Sofficissima e profumata, una fetta a colazione o a merenda accompagnata magari da una tazza di tè o di cioccolata calda ci sta proprio d’incanto.

Ingredienti

Per la base:

  • 100 gr di farina 00
  • 300 gr di farina manitoba
  • 1 bustina di lievito secco per lievitati
  • 75 gr di zucchero
  • essenza di vaniglia q.b.
  • 1 uovo
  • 75 gr di burro sciolto
  • 150 ml di latte tiepido

Per farcire:

  • 50 gr di burro a temperatura ambiente
  • 50 gr di zucchero a velo
  • cannella in polvere q.b.
  • zenzero in polvere q.b.
  • 50 ml di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione della Ghirlanda di Natale,setacciate le farine in una terrina larga e mescolate con il lievito di birra secco. Al centro del mucchio praticate una buca e versate lo zucchero, l’essenza di vaniglia, il burro tiepido e l’uovo. Amalgamate il tutto con una forchetta, aggiungendo un po’ alla volta il latte tiepido e il sale. Lavorate l’impasto sul piano da lavoro infarinato per almeno 10 minuti, allargando con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendo sul tavolo fino a fargli assorbire tutti i liquidi. Rimettete l’impasto nella terrina infarinata, copritela con la pellicola trasparente per alimenti e ponetela a lievitare in un luogo tiepido fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (1 ora e mezza circa). Per la farcitura lavorate il burro a crema aggiungendo gradatamente lo zucchero a velo.

Ghirlanda di Natale
Ghirlanda di Natale
Ghirlanda di Natale

Dividete in due il composto di burro, ad uno incorporate lo zenzero, nell’altro la cannella. Dividete in due l’impasto ben lievitato, e stendetelo in due sfoglie di 17,5 x 45 cm circa e distribuite su metà il burro alla cannella e sull’altro quello allo zenzero e le gocce di cioccolato bianco. Con ogni sfoglia create un rotolo e con le forbici tagliate ognuno per tutta la lunghezza fino a raggiungere la profondità di 1 cm. Su un foglio di carta da forno intrecciate i rotoli fra di loro, uniteli alle estremità creando la ghirlanda. Trasferite ora il dolce a lievitare per altri 30 minuti. Spennellate leggermente con il latte e cuocete per 25 minuti a forno ventilato preriscaldato a 180°. Ecco pronta un’ottima Ghirlanda di Natale squisitamente buona!

Ghirlanda di Natale
Ghirlanda di Natale

Conservazione

Conservate il dolce in un luogo fresco e  asciutto e consumatelo entro 72 ore.

Consigli

Dopo 15 minuti d cottura della vostra Ghirlanda di Natale, copritela con della carta stagnola affinché non si bruci.

Vota la Ricetta:
By | 2019-12-10T16:14:26+01:00 Dicembre 10th, 2019|Torte|

About the Author:

Emy Price
Appassionata di fotografia, disegno, manga, anime, film, e ovviamente la pasticceria e tutto ciò che comprende. Curatrice del sito e di pagine sui più importanti social network vi svelerò tutti i miei segreti.

BohemyCake Social Comment:

Send this to a friend