Descrizione

Pasqua è in arrivo e siete curiosi di scoprire alcune sfiziose ricette delle tradizione calabrese? Ecco come preparare dei gustosi “cudduraci“, dolci tradizionali del periodo pasqualeAi cudduraci, anche chiamati nguti o cuzzupe, si può dare la forma che si preferisce!

Ingredienti

  • 375 gr di farina
  • 130 gr di zucchero
  • una bustina di lievito per dolci
  • 90 gr di  olio di semi
  • 3 uova
  • 1 limone
  • 1 bicchierino di liquore all’anice
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia 
  • 1 bicchierino latte
  • zuccherini colorati q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei Cudduraci calabresi, setacciate insieme farina e lievito su una spianatoia, formate una fontana dai bordi alti. Unite al centro della fontana le uova, lo zucchero, l’olio, il liquore all’anice e l’estratto di vaniglia. Iniziate ad impastare velocemente con le mani; quando l’impasto avrà formato una massa abbastanza morbida, profumatelo aggiungendo la scorza del limone. Continuate ad impastare con le mani fino ad ottenere una palla morbida e compatta, poi mettete a riposare l’impasto in frigorifero per almeno 15 minuti.

Cudduraci calabresi
Cudduraci calabresi

 Nel frattempo, accendete il forno a 180°C e ricoprite di carta forno due teglie ampie. Prendete l’impasto dal frigorifero ed iniziate a formare i biscotti. Spennellate i biscotti con il latte e decorateli con gli zuccherini colorati. Infornate e lasciate cuocere per 18-20 minuti, fino a che la superficie è leggermente dorata; lasciate raffreddar