Bignè cioccopanna

//Bignè cioccopanna

Bignè cioccopanna

Descrizione

Se volete terminare il vostro pranzo, o cena, con uno dei dolci più golosi della pasticceria tradizionale, allora i Bignè cioccopanna fanno al caso vostro. L’impasto del bignè, ovvero la pasta choux, è davvero molto semplice da preparare: è a base di acqua, zucchero e uova, ed il metodo di cottura che generalmente si usa è quello di cuocere i bignè al forno!

In questa ricetta ho utilizzato la panna Meggle trovato nella Degustabox di Marzo!

Ingredienti

Per i bignè:

  • 5o gr di burro
  • 100 gr di acqua
  • 4 gr di sale
  • 100 gr di farina 00
  • 5 uova

Per il ripieno e la glassa:

  • 200 ml di panna già zuccherata
  • 100 ml d’acqua
  • 50 gr di zucchero
  • 25 gr di cacao amaro

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei Bignè cioccopanna, portate a bollore in un tegame il burro, l’acqua e il sale. Agiungete la farina setacciata e lasciate asciugare il composto sul fuoco per qualche minuto. Dovrà staccarsi dai bordi! Lasciatelo raffreddare e trasferite il vostro impasto in una ciotola. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno aggiungete le uova una per volta facendole ben amalgamare. Modellate i bignè su una teglia ricoperta di carta da forno e cuoceteli a 190° per circa 14 minuti. Sfornateli e lasciateli raffreddare.

Bignè cioccopanna
Bignè cioccopanna
Bignè cioccopanna
Bignè cioccopanna

Ora passate alla realizzazione della glassa. Ponete gli ingredienti in un pentolino, avendo prima cura di setacciare il cacao. Mescolando in continuazione, portate a bollore. Terminate di mescolate e continuate la cottura per 2 minuti. Trascorso il tempo necessario, spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente! In una ciotola ben fredda montate la panna, mettetela in una sac à poche con una punta sottile e farcite i bignè. Ora glassateli ed ecco pronti degli ottimi Bignè cioccopanna da gustare!

Bignè cioccopanna
Bignè cioccopanna
Bignè cioccopanna
Bignè cioccopanna

Conservazione

Conservate i Bignè cioccopanna in frigorifero per un paio di giorni.

Consigli

Se la pasta choux viene cotta sul fuoco per un tempo limitato trattiene più acqua, quindi si risparmia sulla quantità di uova da incorporare, tuttavia i bignè si sviluppano meno.

Vota la Ricetta:
By | 2020-04-01T09:21:25+02:00 Marzo 31st, 2020|Piccola Pasticceria|

About the Author:

Emy Price
Appassionata di fotografia, disegno, manga, anime, film, e ovviamente la pasticceria e tutto ciò che comprende. Curatrice del sito e di pagine sui più importanti social network vi svelerò tutti i miei segreti.

BohemyCake Social Comment:

Send this to a friend