Descrizione

Le crostatine arancia e kiwi sono dei gustosi pasticcini mignon perfetti per uno spuntino pomeridiano. La mia versione prevede una base di frolla alla vaniglia, una crema pasticcera al limone e una cascata di arance e kiwi, una vera bontà!

Ingredienti

Ingredienti per la frolla:

  • 350 gr di farina
  • 125 gr di burro freddo a pezzetti
  • 125 gr di zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • essenza di vaniglia q.b.

Ingredienti per il decoro:

  • 2 kiwi
  • 2 arance pelate a vivo
  • 50 g di confettura di albicocche

Ingredienti per la crema:

  • 400 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di farina
  • scorza di un limone

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crostatine arancia e kiwi, partite con la preparazione della crema pasticcera. Scaldate a fuoco basso il latte con la buccia di limone. In una terrina lavorate i tuorli e lo zucchero, aggiungete la farina e se necessario un po’ del latte. Aggiungete il latte filtrato, mescolando con una frusta, e ponete la crema sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa mescolando continuamente finché non si sarà addensata. Ci vorranno circa 5-10 minuti.  Trasferite in una ciotola, mettete della pellicola a contatto e lasciate raffreddare completamente.

arancia e kiwi
arancia e kiwi
arancia e kiwi
arancia e kiwi

Ora passate alla preparazione della pasta frolla. Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto sabbioso, al centro mettete lo zucchero, l’uovo e l’essenza di vaniglia. Impastare gli ingredienti dal centro fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per almeno mezz’ora. Stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm e ricavatene dei dischi che dovranno essere poco più grandi degli stampini. Imburrate e infarinate gli stampini e foderate con la pasta frolla e bucherellate la base con una forchetta. Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 10-15 minuti, sfornate le basi e lasciatele raffreddare. Sbucciate la frutta e tagliatela a fettine, farcite le crostatine con la crema e decoratele a piacere con la frutta e spennellate con la confettura sciolta con un paio di cucchiai di acqua. Ecco pronte delle gustose crostatile alla frutta!

arancia e kiwi
arancia e kiwi
arancia e kiwi
arancia e kiwi

Conservazione

Conservate le crostatine arancia e kiwi per qualche giorno in frigorifero.

Consigli

Potete guarnire le crostatine con  qualunque frutta!

Mi raccomando, la confettura di albicocche è molto importante, servirà a non far ossidare la frutta!

Vota la Ricetta: