BohemyCake al Sigep 2018: grandi volti e numeri da record

//BohemyCake al Sigep 2018: grandi volti e numeri da record

BohemyCake al Sigep 2018: grandi volti e numeri da record

Da pochi giorni è terminato l’evento più dolce dell’anno!Ovviamente mi riferisco al Sigep 2018 (Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione artigianale) che come ogni anno ha battuto qualsiasi record! In questo articolo vi racconto la giornata trascorsa in fiera.

Giunta alla XXXIX edizione, il Sigep è a fiera internazionale leader indiscussa nei settori della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè. È dedicata esclusivamente ad operatori professionali di tutto il mondo.

Come ogni anno, anche questa edizione è stata caratterizzata da svariate competizioni internazionali  fra le quali la Coppa del Mondo della Gelateria e i Challenge per la gelateria, il Campionato Mondiale di Pasticceria Femminile The Pastry Queen, il Campionato Italiano SenioresThe Star of Chocolate tra gli eventi del cioccolato, e i Campionati italiani baristi dedicati al caffè e per il settore panificazione.

 

Non trascurabile, è anche stata la possibilità nello stand della Bravo S.P.A., a prendere parte ai casting per Iginio Massari “The Sweetman” e Alessandro Borghese “Kitchen Sound! Proprio da loro infatti, ho potuto assistere allo show cooking Dolci da fine pasto” dello chef Alessandro Borghese.

Nella sua performance ha dimostrato che il gelato non ha confini! Mi spiego meglio, in una sua preparazione ha utilizzato ingredienti che di solito si adoperano per il salato come la zucca, le carote e il rosmarino! Aspettatevi di sicuro la ricetta, quel dolce era davvero squisito!

 

Inoltre, la bravura e la simpatia e l’estrosità di Vetulio Bondi,  gelatiere presidente dell’Associazione Artigiani Gelatieri Fiorentini ha reso il tutto ancora più gradevole e scherzoso e alcune volte alquanto bizzarro!

Raccontare l’esperienza del Sigep è davvero difficile. E’ un’insieme di emozioni fortissime, ampliate dall’enorme quantità di caffeina di zucchero presenti nell’aria. Ma tralasciando gli scherzi, vi consiglio di vivere quest’esperienza almeno una volta nella vita e vedete che una volta provata, non tornerete più indietro.

Vota la Ricetta:
By | 2018-01-26T16:20:20+00:00 gennaio 26th, 2018|BohemyBlog|

About the Author:

Emy Price
Appassionata di fotografia, disegno, manga, anime, film, e ovviamente la pasticceria e tutto ciò che comprende. Curatrice del sito e di pagine sui più importanti social network vi svelerò tutti i miei segreti.

BohemyCake Social Comment:

Send this to a friend